Turin Wake Park – Photography and Documentary about this amazing place and activity

Costruire contenuti fotografici per social media mentre fare wakeboard non ha prezzo!

Il Turin Wake Park è un esempio di audacia e determinazione. Non è solo un wakepark ma un esempio concreto di coraggio, forza, lungimiranza, follia e voglia di realizzare un sogno. Fabrizio, grandissimo atleta ( Campione Italiano Master 2017!) e fondatore del park mi ha invitato a raccontare la storia del suo bellissimo posto attraverso i miei scatti.

Così ho trascorso quasi una settimana in questo paradiso fotografando, filmando e vivendo il luogo.

La storia dietro a questo luogo è tumultuosa, ricca di vicessitudini che avrebbero butatto giù il più determinato dei leader ma non Fabrizio. Anche di fronte ad un parco sommerso dal fango a causa di una disastrosa alluvione, si è rimboccato le maniche e ricostruito tutto da zero.

Adesso questo lago è un’oasi per tutti coloro che praticano questo sport ma anche per chi cerca un luogo dove trascorrere del tempo di qualità.

Le immagini che abbiamo realizzato mirano alla promozione dell’attività principale, il Wakeboard, e del park stesso. La destinazione d’uso è cartacea e social.

Il video che si chiamerà Wake Up è un documentario emozionale sul wakeboard volto a far conoscere e comprendere questa meravigliosa disciplina.

Un ringraziamento speciale a tutto il team , persone splendide e speciali che hanno reso il mio soggiorno indimenticabile

Turin Wake Park Facebook Page

Difficoltà

Il wakeboard è uno sport estremamente dinamico e scattoso. Il soggetto si muove in tute le direzioni e prima di ogni evoluzione è spesso coperto da strutture o oggetti che rendono complesso seguire la messa a fuoco. Per fotografare un atleta di Wakebaord è assolutamente  necessario conoscere le dinamiche dello sport e le caratteristiche forti dell’atleta il tutto combinato con la scelta giusta della luce. Si deve anche considerare la capacità dell’atleta di ripetere la figura e la resistenza. Se il soggetto si stanca prima dell’ora perfetta l’intera giornata di shooting potrebbe risultare inefficace.

L’attrezzatura utilizzata:

Canon 5d Mark III

Canon 100-400mm 17-40mm 35mm

Fujifilm X T2

fujinon 16 55mm 10 24mm

Speedlight esterno per i notturni

Photography wakeboard

Social Media content while wakeboarding … amazing!

Turin Wake Park is an representative case of boldness and determination. It’s not just a wakepark but a concrete example of courage, strength, foresight, madness, and desire to make a dream come true. Fabrizio, a great athlete (Master Italian Champion 2017!) and founder of the park invited me to tell the story of his beautiful place through my shots.

So I spent almost a week in this paradise photographing, filming and living the place.

The story behind this place is tumultuous, full of vicissitudes that would toss down the most determined of the leaders but not Fabrizio.

Even in front of a flooded park full of mud due to a disastrous flood, he tucked his sleeves and rebuilt it all from scratches.

Now this lake is an oasis for all those who practice this sport but also for those looking for a place to spend quality time.

The images we have created aim to promote the main activity, Wakeboard, and the Park itself. The use is fo advertisement, prints and social media.

The video that will be called Wake Up is an emotional documentary about wakeboard to make this wonderful discipline known and understood.

Special thanks to all the team, wonderful and special people who made my stay unforgettable

Turin Wake Park Facebook Page

The equipment used:

Canon 5d Mark III

Canon 100-400mm 17-40mm 35mm

Fujifilm X T2

Fujinon 16 55mm 10 24mm

External nighttime flashlight

Photography wakeboard

La differenza tra te e gli altri, nel mondo del web, sta su come ti presenti e la fotografia gioca un ruolo fondamentale. Contattami adesso per rendere unico il tuo brand

Nome*

Cognome*

Telefono*

La tua email*

Oggetto*

Il tuo messaggio

× How can I help you?